martedì 14 giugno 2011

L'eleganza dell'iris

L’iris è il fiore espressione di sentimenti profondi e positivi 
come l’assoluta fiducia, l’affetto dell’amicizia, il trionfo della verità, 
ma soprattutto la saggezza e la promessa della speranza, l'ultima 
a fuoriuscire dal vaso scoperchiato da Pandora (come narra 
la mitologia greca) dopo che tutti i mali si riversarono 
nel mondo. Secondo alcune interpretazioni, il numero tre ricorrente nell’iris  (i petali in posizione verticale, quelli girati verso il basso, 
i boccioli per stelo) rimanda a quello della Trinità, motivo per cui l'iconografia cristiana ha assunto questo fiore come simbolo di fede, di coraggio e di saggezza. 





In Asia orientale, l'iris era considerato un talismano contro ogni maleficio, così che veniva dipinto sull'armatura dei soldati per proteggerli dai nemici
Il fiore iris, ritto e proteso verso il cielo, era ritenuto anche simbolo di longevità. Oltre al bianco più puro, come i colori dell'arcobaleno, l’iris fiorisce in tantissime varietà cromatiche.

Veramente molto chic!



1 commento:

  1. I learned something new about irises today! Thank-you, Annalisa! :D

    RispondiElimina